Bama Altopascio vs Pielle Livorno! Domani alle ore 18:00 al PalaBridge di Ponte Buggianese!

Bama alle prese con un match ad alto coefficiente di difficoltà domenica pomeriggio al PalaBridge di Ponte Buggianese. Avversario dei rosablu sarà la Pielle Livorno, un team costruito per il salto in serie B che al momento non ha la classifica che merita solamente per la sfortuna che fino ad oggi ha perseguitato i ragazzi di Da Prato. Se il Bama ha perso Lazzeri (ci sarà forse il debutto del nuovo ingaggio Fabio Riccio) ed ha dovuto fare a meno a turno di Pantosti, Canciello, Bonari e Bini Enabulele anche i labronici hanno dovuto fare i conti con il voltafaccia della dea bendata. Giocatori del calibro di Loni, Malvone e Dell’Agnello se non schierati possono condizionare il rendimento della squadra. Rendimento che nell’ultimo match di campionato é stato rapsodico con i biancoblu ad attingere al proprio cuore ed alla spinta proprio pubblico encomiabile per avere la meglio nei minuti finali di Legnaia. Anche il Bama ha picchi di rendimento elevati alternati ad altri dove la retta via sembra smarrita. Se ciò avvenisse anche in questa gara il compito si farebbe arduo perché gli avversari, al di là di rientri last minute o meno, possono contare su una coppia d’area super con Benini e Bertolini, quest’ultimo giocatore pericoloso sia nei pressi del cristallo che lontano dal pitturato. Sul playmaker Navicelli, difensore micidiale e buon lettore di gioco, la guardia Creati, gran talento, e l’altro esterno Burgalassi, giocatore dal rendimento in crescendo Rossiniano nelle ultime stagioni. Oltre a loro gli ottimi giovani del roster. Ci vorrà un Bama con concentrazione massima e con precisione nell’esecuzione dei giochi  per tentare di portare a casa due punti che varrebbero oro. Improvvisare troppo contro una squadra più fisica potrebbe divenire un handicap pesante. Settimana difficoltosa in casa altopascese, con Orsini, lontano dalla Toscana per problemi di lavoro e con Meucci anch’egli alle prese con problemi lavorativi). Allenamenti a scartamento ridotto quindi per la Novelli band che ha dovuto fare di necessità virtù, privilegiando la parte atletica rispetto a quella tattica. Inizio come di consueto alle 18,00. Arbitreranno Montalbetti di Empoli e Canistro di Carmignano.

 

Lascia un commento