Terza partita di campionato e terza vittoria per la squadra di Promozione del Basket femminile Porcari.

Stavolta le ragazze di Stefano Corda hanno superato 39-29 Pomarance nella gara che ha segnato l’esordio davanti al pubblico del Palasuore.

Al di là dell’ovvia soddisfazione per il successo, c’è da dire che l’incontro ha dimostrato sia le potenzialità di questo giovane gruppo, sia il fatto che ci sono ancora ampi margini di crescita che potrà essere raggiunta lavorando sodo in palestra.

La partita infatti è stata giocata bene nella prima parte, con le gialloblu attive e concentrate sotto canestro, con una netta supremazia ai rimbalzi sui due lati del campo. Al punto che all’intervallo lungo il tabellone segnava 32-9 per Porcari.

Al rientro in campo dopo la sosta però c’è stato un evidente calo di intensità, di concentrazione. Il livello di attenzione, il ritmo sono scesi e Pomarance ne ha approfittato, riuscendo a dimezzare lo svantaggio. Ma è soprattutto la sterilità offensiva, con solo 7 punti segnati nella seconda parte di gara, che deve far riflettere.

Uno stimolo a impegnarsi, e a fare sempre meglio sotto la guida di coach Corda che è sempre molto attento anche ai dettagli.

Prossimo impegno domenica 18 novembre ancora al Palasuore.

Avversaria di turno il Synergy Valdarno con inizio gara alle 18.

Bf Porcari – Basket Pomarance 39-29 (16-4, 32-9, 35-18). Tabellino: Petroni 5, Peri, Castiglioni 4, Belfiori 7, Casentini 5, Parlanti 10, Cardella 2, Giovacchini, Ricci 1, Del Frate 5, Baroni, Baglioni. All. Corda.

Lascia un commento